Bufera su Bonolis e Ciao Darwin per l'annuncio "omofobo"!

Il prossimo Marzo 2016 in prima serata su Canale 5 ritornerà dopo alcuni anni d'assenza il programma ideato e condotto dallo spumeggiante Paolo Bonolis "Ciao Darwin". Purtroppo in queste ore si è alzato un polverone sul casting dei concorrenti, in questo video ascolterete di cosa si tratta.

La fortunatissima trasmissione di Bonolis è molto amata dal pubblico per questo motivo a furor di popolo ritorna a farci compagnia la prossima primavera. Ma già prima di andare in onda attorno al programma e alla produzione si è smossa una forte polemica per colpa di un annuncio pubblicato sui vari social network. In questo documento c'era scritto che la produzione dello show cercava persone contrarie all'integrazione degli stranieri in Italia e persone contro i diritti delle unioni omosessuali, la locandina per questo motivo è stata subito rimossa.

Come tutti sanno il programma è basato su una sfida composta da due squadre, che attraverso una serie di prove fisiche, intellettuali e tanto altro determineranno la figura sia maschile che femminile dell'italiano attuale. Però questo annuncio non è passato inosservato, infatti molti esponenti del mondo politico e non, hanno accusato la produzione di aver ricercato razzisti ed omofobi per partecipare come concorrenti. Molte altre persone si sono sdegnate di questa situazione di cattivo gusto, ma la produzione ha tenuto precisare che non è vero tutto quello che è stato scritto. Mentre sia Mediaset che Paolo Bonolis fino ad oggi non hanno rilasciato nessun commento.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!