Come preparare a casa il gelato vegano senza zucchero e senza latte

La ricetta del gelato vegano mostrata nel video non potrebbe essere più facile. Assolutamente necessari sono solo una o più banane, un frullatore a immersione e un congelatore. Quello nel frigo va benissimo. Naturalmente il gelato può essere preparato ancora più facilmente con frullatori più potenti. Alla base di banana possono essere aggiunte le tipologie di frutta preferite ad esempio nel video è descritto il procedimento con l’aggiunta di fragole e melone. La frutta è bene che sia ben matura, non c’è bisogno di latte e nemmeno di zucchero.

La ricetta è quindi adatta sia ai vegani sia a chi è allergico al lattosio. Ci sono molti aspetti che entusiasmano di questo procedimento. E’ molto facile, chiunque è in grado di replicarlo a casa propria con ottimi risultati. E’ molto veloce, basta semplicemente tagliare la frutta, frullarla grossolanamente e metterla coperta nel congelatore. Poi dopo un paio di ore si tira fuori si ripassa rapidamente col frullatore ed è fatta! E’ una ricetta versatile, si può giocare con i tipi di frutta ma anche con le spezie. La banana però deve esserci sempre.

E’ una ricetta che permette di far mangiare ai bambini la frutta ma che in varianti più creative può anche essere fatta gustare agli ospiti come dessert di una cena. Ad esempio una versione orientale con l’aggiunta finale di datteri tagliati finemente, pinoli e aromatizzata con cannella, cardamomo e paprica può essere una gradita sorpresa!

Autore luzicat
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!