Flash mob dei frati francescani a Firenze, in Piazza della Signoria

I flashmob sono diventati degli avvenimenti sempre più frequenti in tutto il mondo, nei posti più vari e per i motivi più disparati, con le più fantasiose caratteristiche.

Grazie alla diffusione dei video su internet molti hanno capito la potenzialità di questo fenomeno, il quale può essere usato semplicemente per divertirsi o anche per lanciare dei messaggi. Senz'altro a questo hanno pensato i protagonisti di questo video. I frati francescani della Pastorale Giovanile, in occasione della"Missione Giovani 2015 di Firenze" con la collaborazione di molti giovani fedeli, hanno organizzato numerosi flashmob in vari contesti nella città di Firenze.

I protagonisti di questi "divertenti siparietti" hanno spiegato che il loro intento è quello di lanciare messaggi di pace e amore e provare nuove vie per l'evangelizzazione. Certo può sembrare strano veder ballare e cantare dei frati e delle suore, con l'incrocio di brani disco e Vangelo. Ma se l'intento è quello di stabilire un contatto, coinvolgere giovani che non frequentano le varie realtà religiose cattoliche, senza la pretesa do voler convertire a tutti i costi, che ben venga questo nuovo modo di evangelizzare. Alcuni versi della canzone cantata in questo video recita: "dammi occhi nuovi per vedere e guardare un pò più sù", che dovrebbe incitare i giovani ad avvicinarsi a "Nostro Signore" e alla spiritualità, ma può essere anche l'espressione di una chiesa nuova, al passo con i tempi.

Dare l'annuncio del Vangelo in modi nuovi rompendo gli schemi, con gioia e allegria, suscita comunque sentimenti molto diversi fra di loro come: stupore, accoglienza, meraviglia ma anche rifiuto in alcuni casi, ma è senz'altro un modo attuale di fare proselitismo.
Autore Donnemotori75
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!