I R.E.M. violentati da Beverly Hills

Troppo spesso pezzi di storia del pop e del rock vengono usati in contesti deplorevoli, come sottofondo di scene al limite o oltre il grottesco. Spesso assistiamo inermi a veri e propri stupri musicali senza alcuna giustificazione plausibile.

Di certo tra i più struprati i R.E.M di Michael Stipe. Oggi infatti parliamo di una delle scene più assurde di tutta la storia della TV, e precisamente di Beverly Hills 90210. In questa scena epocale Brenda scarica Dylan in riva al mare con sottofondo di Losing My Religion dei R.E.M. È anche una delle rare volte in cui il doppiaggio italiano si avverte come necessario, per evitare la vocetta adolescenziale del vero Luke Perry.

Una delle rare volte in cui dato il mix di musica&immagini a casaccio, non solo la scena non esce potenziata dalla colonna sonora, ma la stessa colonna sonora esce una monnezza a causa della scena e della recitazione assai mediocre dei due, in un totale scollamento dall'effetto straniante. Senza dubbio il punto più basso della carriera artistica di Michael Stipe e soci.

Purtroppo non é stata l'unica volta, infatti i R.E.M. saranno ancora usati per fini insulsi nella serie TV adolescenziale Dawson's Creek, ma stavolta ad essere stuprata sarà Nightswimming, celebre pezzo di Automatic for the People del 1992.

Vota questo articolo
Watch
Condividi

Lascia il tuo commento!