La strana sveglia non funziona bene, ecco cosa accade a questa ragazza

Durante i giorni feriali, indubbiamente uno dei problemi principali che, oltretutto si verifica proprio all'inizio della giornata stessa, è il riuscire a svegliarsi in tempo per poter preparare la colazione ed allo stesso tempo cercare di vestirsi al meglio possibile per potersi poi recare sul posto di lavoro. Non sempre le sveglie però, vengono in nostro soccorso: il problema di batteria (ad esempio alcuni cellulari da spenti, disattivano la funzione orologio), o quello della suoneria non adeguata al nostro udito, di sicuro sono tra le cause di ritardi ai nostri appuntamenti o peggio ancora per affrontare la nostra giornata lavorativa.

La donna protagonista del filmato però, ha trovato di sicuro un'idea geniale che, quasi difficilmente, permetterà al sonno di tutti noi, di prendere il sopravvento. Un marchingegno semplice, ma allo stesso tempo efficace infatti, fa sì che una mano protesa "a mo" di pugno, non appena la sveglia comincia a suonare, si muove ripetutamente sul viso di colui o colei che in quel momento si trova proprio sdraiato nel letto, iniziando a colpire più o meno delicatamente, sul suo volto, per far sì che, al "malcapitato", non resti che prendere ed alzarsi immediatamente.

L'inconveniente però, è dietro l'angolo: alla donna infatti, avendo una foltissima ciocca di capelli bionda, accidentalmente, gliene resta un discreto pugno incastrato proprio in questo strano "accrocchio", rendendo così il suo risveglio, meno sereno di quanto si potesse pensare.

Autore nation78
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!